Libri & Natura Il sito di Mario Canton

Crittografia analogica. L’uso nella pratica dall’antica Grecia all’avvento del digitale

Lo scopo di questo libro è quello di presentare i fondamenti della comunicazione segreta in modo conciso e semplice. La prima sezione ha lo scopo di correggere l’impressione che la crittografia sia una sorta di scienza occulta o che la crittoanalisi sia un gioco. Nei capitoli successivi vengono presentati i principi fondamentali della trasposizione e della sostituzione dei cifrari, con il resoconto dettagliato delle loro più importanti ramificazioni. La sezione sulla rottura dei cifrari porta direttamente ai problemi, che danno al lettore non solo un’applicazione pratica del suo studio, ma anche l’opportunità di valutare la sua abilità. Nota: gli esempi e gli esercizi sono dati per lo più in lingua inglese, essendo la più diffusa e utilizzata tra le lingue occidentali.

 

 

ISBN 9788835829454

 

Breve sommario dei contenuti

  • Sistemi
    • Arma segreta numero uno
    • Storia della scrittura segreta
    • Trasposizione di cifre
    • Trasposizione colonnare
    • Sostituzione di cifre
    • Codici confrontati con cifre
    • Crittoanalisi
  • Esercitazioni
    • Problemi
    • Soluzioni
  • Appendici

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

Morfologia della lingua italiana Ortografia della lingua italiana ed elementi di fonologia Metrica. Prosodia e versificazione.